Caminito Editrice - Torna alla Home Page
  CHI SIAMO CONTATTI

Collane

Recensioni

Archivio News

Dove e come acquistare

Poesie

Link

Forum

Newsletter
Inserisci la tua email



SCHEDA LIBRO
Aire libre Aire libre
di Bellinghausen Hermann

Collana: Arcoiris/Narrativa
Pagine: 108
Anno di Pubblicazione: 2007
Prezzo: € 12,00
ISBN: ISBN 978-88-7612-006-0

 
APPROFONDIMENTI:
Leggi estratto
(PDF - 21,50 Kb)
RECENSIONI:
Ascolta "Aire libre"

Caminito Editrice porta in Italia Aire libre, il primo romanzo di Hermann Bellinghausen, inviato in Chiapas del quotidiano messicano La Jornada.

Bellinghausen, tra i più attenti analisti delle vicende degli indios che nel 1994 si sono ribellati contro la loro situazione di miseria, è stato il primo giornalista a intervistare il leader dell’Esercito Zapatista, il Subcomandante Marcos, e continua a raccontare ancora oggi le difficili condizioni di vita delle popolazioni indigene chiapaneche. I suoi articoli sono regolarmente tradotti in Italiano da numerosi siti d’informazione e da alcune riviste. Bellinghausen è anche autore della raccolta di racconti El telar de los gallos.


Aire libre è come un viaggio dall’Europa al Messico, sulle orme del nonno, e dall’infanzia all’età adulta insieme all’io narrante: il primo giorno in una scuola nuova, l’iniziale approccio con l’amore, gli affetti familiari, ma anche le esperienze più banali come la descrizione di alcuni parenti un po’ folcloristici o semplici avventure quotidiane.

Non si può però parlare di vero e proprio romanzo di formazione quanto di un omaggio alla memoria e al periodo fantastico (perché pieno di fantasie e di interpretazioni fantasiose) dell’infanzia.

La storia è ambientata in Messico, negli anni ’60 del xx secolo e sullo sfondo delle “storie” di queste persone affiora la storia del paese che, come sempre, si fonde con la vita del singolo: il pretesto può essere il ritratto del generale Porfirio Díaz che è appeso in sala, o il ricordo del nonno emigrante che abbandonò la Germania per l’America.